Contratti dei vigili, a giudizio Pisani ed ex assessore - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Contratti dei vigili, a giudizio Pisani ed ex assessore

vigilesse

Avviso di conclusione delle indagini per il sindaco di Pollica Pisani e per l’ex assessore Antonio Vassallo (figlio di Angelo), avrebbero prorogato illegittimamente il contratto a due vigilesse.

Contratti dei vigili, a giudizio Pisani ed ex assessore

Avviso di conclusione delle indagini per il sindaco di Pollica Pisani e per l’ex assessore Antonio Vassallo (figlio di Angelo), avrebbero prorogato illegittimamente il contratto a due vigilesse.

POLLICA. «Abuso d’ufficio in concorso». Questa l’accusa per il sindaco di Pollica, Stefano Pisani e per l’ex assessore Antonio Vassallo, figlio di Angelo. Secondo le indagini condotte dai carabinieri del centro cilentano e coordinate dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, infatti, il comune avrebbe prorogato illegittimamente il contratto a due vigilesse procurandogli un ingiusto vantaggio e non rispettando le graduatorie degli altri aspiranti agenti.

Nei giorni scorsi a Pisani e Vassallo è stato notificato l’avviso di conclusione delle indagini. I due però si dicono estranei alla vicenda: «Abbiamo agito nel rispetto delle regole».

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
autovelox_agropoli
Agropoli: il Ministero «boccia» l’autovelox. Comune ricorre al Tar

caccia
«Non si caccia dove ci sono gli escursionisti», ecco l’ordinanza del sindaco

incendio_montecorice
Vasto incendio sulle colline dell’Alto Cilento

Chiudi