Turisti incivili, vanno via e abbandonano rifiuti in spiaggia - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Turisti incivili, vanno via e abbandonano rifiuti in spiaggia

rifiuti_capaccio

Turismo per il Cilento: solo una risorsa o anche un danno? Ecco cosa sta accadendo in questi ultimi giorni di agosto.

Turisti incivili, vanno via e abbandonano rifiuti in spiaggia

Turismo per il Cilento: solo una risorsa o anche un danno? Ecco cosa sta accadendo in questi ultimi giorni di agosto.

Per il Cilento il turismo non è solo una risorsa ma, in alcuni casi, rappresenta anche un danno. Colpa dei soliti incivili irrispettosi del territorio che li ospita. A pagarne le conseguenze sono soprattutto i comuni costieri che dopo il contro esodo si ritrovano invasi da rifiuti d’ogni genere.

A Capaccio, questa mattina, gli operai della società speciale Paistom sono dovuti tornare sulle spiagge per ripulire il litorale da ombrelloni, sedie, sdraio ed anche rifiuti abbandonati dai turisti dopo la loro partenza.

Il fenomeno, però, non si registra solo nel comune della piana del Sele. Il problema dell’abbandono dei rifiuti in spiaggia o lungo le strade, infatti, si registra in molti altri comuni. Nei giorni scorsi era stato anche da Palinuro, Ascea e Casal Velino avevano sollevato il problema.

A finire nel mirino dei residenti sono alcuni villeggianti incivili. “E’ scandaloso – sottolinea un residente di Capaccio – certi pseudo turisti sporcano e non rispettano orari e giorni della raccolta differenziata”. Da nord a sud il problema è lo stesso: anche in alcune zone di Palinuro si sono ritrovati a vivere lo stesso disagio. “Alcuni turisti – spiega un cittadino – bivaccano sulla spiaggia e poi vi lasciano immondizia ovunque”:

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
ambulanza-notte
Auto si ribalta in autostrada, famiglia in ospedale

pista_guariglia
Agropoli, in via di completamento i lavori alle strutture sportive

movimento5stelle_vallo
Vallo della Lucania, la proposta del M5S: introdurre “Baratto amministrativo e orti sociali”

Chiudi