Turisti incivili, vanno via e abbandonano rifiuti in spiaggia

Turismo per il Cilento: solo una risorsa o anche un danno? Ecco cosa sta accadendo in questi ultimi giorni di agosto.

Per il Cilento il turismo non è solo una risorsa ma, in alcuni casi, rappresenta anche un danno. Colpa dei soliti incivili irrispettosi del territorio che li ospita. A pagarne le conseguenze sono soprattutto i comuni costieri che dopo il contro esodo si ritrovano invasi da rifiuti d’ogni genere.

A Capaccio, questa mattina, gli operai della società speciale Paistom sono dovuti tornare sulle spiagge per ripulire il litorale da ombrelloni, sedie, sdraio ed anche rifiuti abbandonati dai turisti dopo la loro partenza.

Il fenomeno, però, non si registra solo nel comune della piana del Sele. Il problema dell’abbandono dei rifiuti in spiaggia o lungo le strade, infatti, si registra in molti altri comuni. Nei giorni scorsi era stato anche da Palinuro, Ascea e Casal Velino avevano sollevato il problema.

A finire nel mirino dei residenti sono alcuni villeggianti incivili. “E’ scandaloso – sottolinea un residente di Capaccio – certi pseudo turisti sporcano e non rispettano orari e giorni della raccolta differenziata”. Da nord a sud il problema è lo stesso: anche in alcune zone di Palinuro si sono ritrovati a vivere lo stesso disagio. “Alcuni turisti – spiega un cittadino – bivaccano sulla spiaggia e poi vi lasciano immondizia ovunque”:

Continua a leggere su InfoCilento.it


blank

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!