Montano Antilia accoglie Uli Forte, l’allenatore che battè il Napoli

MONTANO ANTILIA. Dalla Svizzera all’Italia, per tornare nel suo paese natio dove ancora oggi è apprezzato e stimato.

blank

Si tratta di Uli Forte, già allenatore dello Young Boys, formazione della massima serie di calcio svizzera, con cui lo scorso anno ha battuto anche il Napoli in Europa League (2 a 0 il risultato finale).

Forte è molto legato al Cilento, terra d’origine della famiglia che si trasferì da Montano Antilia allo stato elvetico nel 1969. Dopo essere stato esonerato dalla sua squadra la scorsa settimana per non essersi qualificato al turno successivo di Champions League, l’allenatore ha deciso di concedersi qualche giorno di vacanza nella sua terra d’origine, ricevendo da tutti un’accoglienza calorosa.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it