Cronaca

Manca il montascale, disabile bloccato quattro ore in stazione

Manca il montascale. Dopo essere sceso dal treno un disabile ha dovuto attendere oltre tre ore prima che qualcuno lo aiutasse a scendere le scale e ad uscire dallo scalo ferroviario.

AGROPOLI. Lo scalo ferroviario non è munito di servizi per disabili, mancano passerelle, ascensori o montascale e così un disabile, arrivato con il treno alla stazione intorno alle 13.30, ha dovuto attendere oltre tre ore prima che qualcuno intervenisse per aiutarlo. E’ accaduto nella giornata di ieri.

L’uomo, un portatore d’handicap costretto sulla sedia a rotelle dopo essere sceso dal treno è rimasto diverso tempo in attesa che qualcuno lo aiutasse ad uscire dallo scalo. Soltanto nel pomeriggio, quando erano circa le 17.45, la polizia locale avvertita di quanto stava accadendo ha attivato una squadra della protezione civile. Questa, giunta sul posto, ha potuto aiutare il malcapitato.

“Non è la prima volta che si verifica una situazione del genere”, lamentano alcuni pendolari. “La stazione di Agropoli – aggiungono – è del tutto priva di servizi”.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista in alcune televisioni locali.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it