Affare Fatto
AttualitàIn Primo Piano

Nel Golfo di Policastro campagna contro l’abbandono di mozziconi di sigarette

SAPRI. “I mozziconi di sigarette contengono 6 sostanze altamente tossiche per la salute dei cittadini e dell’ambiente: malgrado ciò si continua ad abbandonarli ovunque”. Per questo la Consulta per il commercio, artigianato e turismo, insieme al WWF Campania, ha lanciato anche nel Golfo di Policastro una campagna contro l’abbandono delle cicche delle sigarette.

“La nostra associazione di categoria- dichiara il vicepresidente Vincenzo Stigliano – può fare molto per arginare sensibilmente questo inquinamento dovuto spesso ad ignoranza del fenomeno”.

Di qui l’invito ai lidi e ai negozianti a mettere “Fuori del proprio esercizio un recipiente adeguato contenente sabbia, dove poter spegnere la sigaretta entrando o uscendo dal negozio”.

“Con questa responsabile – conclude il vice presidente Stigliano – ma semplice iniziativa sarà possibile diminuire in modo consistente il fattore inquinamento dell’ecosistema marino provocato dal trasporto in mare, attraverso la pioggia, dei mozziconi abbandonati a terra.
Sapri, lo ricordiamo, è una cittadina che vive essenzialmente di turismo balneare!

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito