Ora è ufficiale: il Museo del Grand Tour lascia Capaccio - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Ora è ufficiale: il Museo del Grand Tour lascia Capaccio

capaccio-panorama

Il Cda della Fondazione “Giambattista Vico” di Vatolla ha deliberato di trasferire la sede del Museo di “Paestum nei percorsi del Grand Tour” da Capaccio Capoluogo al convento benedettino di Giungano e nel palazzo baronale “De Conciliis” di Torchiara.

Ora è ufficiale: il Museo del Grand Tour lascia Capaccio

CAPACCIO. Il Cda della Fondazione “Giambattista Vico” di Vatolla ha deliberato di trasferire la sede del Museo di “Paestum nei percorsi del Grand Tour” da Capaccio Capoluogo al convento benedettino di Giungano e nel palazzo baronale “De Conciliis” di Torchiara.

“Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione – spiega il presidente prof. Vincenzo Pepe attraverso un comunicato stampa ufficiale – ha preso questa sofferta ed irrevocabile decisione, visti anche gli importanti investimenti economici sostenuti negli anni, accettando l’invito dei comuni di Giungano e Torchiara, i quali si sono subito resi disponibili ad ospitare la collezione museale di rilevanza internazionale. Sottolineo che la Fondazione ‘Giambattista Vico’ non lascerà Capaccio Paestum, anzi, continuerà più che mai a svolgere il proprio ruolo di avamposto culturale e di generatore di modelli concreti di sviluppo, sperando di contribuire ad un processo di maturazione sociale della comunità. Specifico che la Fondazione procederà, tramite i propri legali, con apposite azioni giudiziarie nei confronti di chi, negli ultimi giorni, ne ha oltraggiato l’immagine con affermazioni false e screditanti. Un ringraziamento, infine, è rivolto da me e dall’intero Consiglio di Amministrazione – conclude il Prof. Vincenzo Pepe – a tutti coloro che, in questi anni, ci hanno accompagnato in questa esaltante avventura e che di sicuro oggi soffrono con noi rimanendo sbigottiti al compiersi di questo ennesimo oltraggio che si perpetra in uno dei luoghi più emblematici della cultura occidentale. Chiudere un museo è sempre una sconfitta per tutti”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
Un panorama del paese
Comune di Trentinara e Croce Rossa Italiana: sinergia per le emergenze

sapri_panorama
Clamoroso: a Sapri vinti due milioni di euro con un gratta e vinci

paestum_notte
Incontri al buio con i fantasmi di Paestum

Chiudi