Castellabate, consegnati i lavori contro l’erosione costiera

Sono stati consegnati ieri 5 agosto 2015 i lavori per la mitigazione dei fenomeni di erosione costiera e dei rischi connessi sul litorale del Comune di Castellabate.

I lavori al netto del ribasso d’asta costeranno circa 1,7 milioni di euro. La copertura finanziaria è garantita da un finanziamento concesso dal Ministero dell’ambiente attraverso l’Autorità di Bacino Campania Sud-Sele, nell’ambito dell’accordo di programma con il Comune che ha il ruolo di stazione appaltante.

L’intervento punta a proteggere il litorale antistante l’abitato di Santa Maria dall’azione diretta del mare grazie a un sistema di barriere sommerse che prevede la riorganizzazione e sostituzione di quelle attuali con l’utilizzo di massi naturali accostati, perfettamente compatibili con l’ambiente circostante secondo le più avanzate tecniche di ingegneria naturalistica. Queste opere ridurranno l’energia del moto ondoso incidente la costa e contribuiranno alla riqualificazione dell’area.

”È un intervento che l’Amministrazione comunale ha voluto e seguito con determinazione, dopo la complessa fase progettuale e le procedure di gara  siamo riusciti a dare avvio ai lavori.- spiega il sindaco Costabile Spinelli – Pertanto esprimo la legittima soddisfazione per l’apertura di questo cantiere che per non arrecare danno alcuno, inizieranno subito dopo il periodo estivo”

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!