Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Tratta Sicignano-Lagonegro, si attendono notizie dalla Regione Campania

Tratta Sicignano-Lagonegro, si attendono notizie dalla Regione Campania

Continua il lavoro del comitato per la riapertura della tratta Sicignano-Lagonegro. Dopo l’interessamento della Basilicata, si attendono notizie da Napoli

Continua il lavoro del comitato per la riapertura della tratta ferroviaria Sicignano-Lagonegro. Dopo l’interessamento della Regione Basilicata, deve arrivare da Napoli il passo successivo per il ripristino della strada ferrata.

“Il Sud rischia un declino storico – ha dichiarato il governatore De Luca – e per evitarlo dobbiamo partire dalla consapevolezza del problema e dall’introduzione di alcuni elementi di svolta radicale: dall’uso dei fondi europei alle riforme necessarie (al Sud i problemi generali pesano due volte) all’apertura di una battaglia con il governo nazionale per strappare investimenti nelle aziende pubbliche del Mezzogiorno”. Sul piatto naturalmente c’è anche la Sicignano – Lagonegro, di cui si parla da tempo. Sulla stessa lunghezza d’onda Marcello Pittella: “Riprendere in agenda nazionale il tema Mezzogiorno è priorità – ha dichiarato il governatore lucano – insieme a fiscalità di vantaggio per incentivare la crescita al Sud e maggiore sviluppo infrastrutturale. Perché dimezzare gli squilibri tra aree significa portare vantaggi generali”.

“Mezzogiorno, ferrovie, infrastrutture, investimenti, fondi europei: parole chiave che il Comitato predica da circa tre anni e che vengono adesso fatte proprie dalla politica”, spiegano dal comitato che però ora attende “Sviluppi concreti per evitare che questi importanti segnali finiscano nel dimenticatoio”.

Correlati

Popolari

Top