Tolomeo
In Primo Piano

Shock nel salernitano: uccide mamma e sorella, poi tenta il suicidio

Pomeriggio di sangue a Mercato San Severino. Poco prima delle 15 il corpo esanime di due donne, mamma e figlia, è stato ritrovato in via Cacciatore.

Secondo le prime ricostruzioni un 32enne con problemi mentali avrebbe ucciso, strangolandole, madre e sorella e poi avrebbe tentato il suicidio. Lo hanno trovato i carabinieri con il corpo coperto di sangue. Il ragazzo è stato trasportato in ospedale dai carabinieri in evidente stato confusionale.

Tags

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito