Arte e vino si incontrano a "Vinarte" - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Arte e vino si incontrano a “Vinarte”

vinarte

Il bello dell’arte e il buono del vino si incontrano a VinArte, lo spazio di eccellenze e creatività che trova palcoscenico a Sicilì di Morigerati.

Arte e vino si incontrano a “Vinarte”

Viticoltori che versano opere d’arte nei calici, artisti che dipingono tra le vigne, scrittori che hanno dato lustro al Cilento. Il bello dell’arte e il buono del vino si incontrano a VinArte, lo spazio di eccellenze e creatività che trova palcoscenico a Sicilì di Morigerati.

La manifestazione, organizzata dall’associazione Salerno Attiva – Activa Civitas in collaborazione con il Comune di Morigerati e la Scuola Europea Sommelier delegazione di Salerno, Extra Chef, Edizioni Ippogrifo e la condotta Slow Food Camerota e Golfo di Policastro, con il patrocinio della Provincia di Salerno, torna in una veste estiva, venerdì 7 e sabato 8 agosto dalle 19:00 alle 24:00. Cantine locali e prodotti tipici in un connubio culturale con artisti e artigiani cilentani, ma anche scrittori e personalità che negli anni hanno raccontato il Cilento e le sue tipicità.

Dove e quando
La location è il centro storico di Sicilì, venerdì 7 e sabato 8 agosto dalle 19:00 alle 24:00. Con un percorso enogastronomico attraverso i vicoli del borgo del centro storico di Sicilì, appassionati e non, saranno accompagnati in un viaggio culturale tra le diverse forme di arte, pittura, scultura, artigianato, e con incontri, seminari e workshop culturali.

Il format VinArte Cilento
Degustazioni guidate con esperti sommelier, gastronomia locale da accompagnare alla degustazione dei vini, seminari e workshop sui vini e sulla gastronomia. E poi arte con esposizione di opere di artisti cilentani (pittura, scultura, fotografia, istallazioni), incontri con scrittori e personaggi del mondo dello spettacolo e musica popolare con balli tradizionali.

I protagonisti
Per la prima edizione di VinArte Cilento l’organizzazione ha fatto le cose in grande, riunendo viticoltori d’eccellenza e artisti di spicco per una due giorni imperdibile. Le cantine presenti a Sicilì son: Viticoltori de Conciliis, Az. Agricola San Salvatore 1988, Luigi Maffini, Albamarina, Ermmà, Az. Agricola Rossella Cicalese, Donnaclara, Cantina Marotta, Colle San Biagio, Tenuta Mainardi e Tenuta Macellaro. Le opere d’arte che accompagneranno le degustazioni portano le firme degli artisti: Quattrociocchi, Enrico Nicodemo (Demò), Gino Bosi, Nino Cardamone, Rocco Cardinali, Giovanni Cammarano, Innocenzo Bortone, Daniela De Simone, Antonio Balbi, Paolo Vallone e Fiorenzo Fiscina. Vino, artisti ma anche buon cibo. L’assaggio dei prodotti tipici locali è affidato ad altre eccellenze: i salumi di Cellito, il ristorante Rosella, la locanda il Salice, e il panificio tradizionale San Nicola. La condotta Slow food Camerota e Golfo di Policastro parteciperanno con i presidi slow e in particolare con le aziende: Apicultore Cavaliere, Az. Agricola Luna Calante, Panificio San Nicola, Caseificio Amaltea, Az. Agricola Corbella, Salumificio Cellitto, Az. Josè Lamanna. L’azienda Carloni Romolo parteciperà con il supporto tecnico.

Il programma
07 Agosto
ore 11.00 Wine Home Made: incontro con i piccoli viticoltori cilentani a cura della Scuola Europea Sommelier e Slow Food condotta di Camerota e Golfo di Policastro presso il Bar De Santis in via San Biagio – Sicilì
ore 19.00 Apertura di Vinarte Cilento 2015
ore 19.30 Presentazione del libro “Attraverso il Cilento – Il viaggio di C. T. Ramage da Paestum a Policastro nel 1828” ed. Ippogrifo in piazza Umberto I – Sicilì
ore 20.00 “L’aglianicone” con Imprint Wine, l’enologo Giuseppe Capo e Paola De Conciliis a cura della Scuola Europea Sommelier presso il Centro di aggregazione sociale “San Biagio” – Sicilì
ore 20.30 verticale di Viticoltori De Conciliis a cura della Scuola Europea Sommelier e dell’enologo Giuseppe Capo presso il Centro di aggregazione sociale “San Biagio”- Sicilì
ore 21.00 Musica in piazza
08 Agosto ore 12.00 Aperitivo Slow Food Cilento con la condotta e i presidi Camerota e Golfo di Policastro e Scuola Europea Sommelier con i prodotti cilentani presso il Bar Rossella in P.zza Umberto I – Sicilì
ore 19.30 Presentazione del libro “Le ricette del Cilento di Luciano Pignataro” ed. Ippogrifo con Luciano Pignataro e Giovanna Voria in P.zza Umberto I – Sicilì

ore 20.00 Incontro con i viticoltori a cura di Luciano Pignataro e Scuola Europea Sommelier presso il Centro di aggregazione sociale “San Biagio”- Sicilì

ore 20.30 Verticale di San Salvatore 1988 e di Lugi Maffini con Luciano Pignataro e Stefano Continisio a cura della Scuola Europea Sommelier presso il Centro di aggregazione sociale “San Biagio”- Sicilì

ore 21.00 “Il Fiano del Cilento” con le cantine Albamarina e Luigi Maffini a cura di Stefano Continisio della Scuola Europea Sommelier

ore 21.00 Musica in piazza

Ticket di partecipazione di 8,00 euro con la possibilità di 8 degustazioni, calice e sacchettino in omaggio.

vinarte

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
polizia
Conto troppo salato, accoltellato il proprietario del ristorante

ambulanza
Dramma nel salernitano: si tuffa e batte la testa contro la sabbia. Grave 21enne

bruno_damiani
Delitto Vassallo, interrogato Damiani

Chiudi