Ad Albanella torna la “Festa delle Bontà di Bufala” - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Ad Albanella torna la “Festa delle Bontà di Bufala”

albanella_panorama

ALBANELLA. Grandi preparativi per la XVII edizione della “Festa delle Bontà di Bufala”, organizzata dall’associazione “Matinelprom”.

Ad Albanella torna la “Festa delle Bontà di Bufala”

ALBANELLA. Grandi preparativi per la XVII edizione della “Festa delle Bontà di Bufala”, organizzata dall’associazione “Matinelprom”. Un evento enogastronomico interamente dedicato alla mozzarella di bufala campana Dop che si terrà dal 7 al 14 agosto all’interno della cornice di Piazza Martiri del Lavoro, nella frazione Matinella di Albanella. Otto giorni interamente dedicati alla degustazione degli ottimi prodotti bufalini tipici del territorio campano.

Sono quattro i caseifici che presenteranno ed offriranno i loro prodotti nell’ambito della kermesse e saranno presenti durante la kermesse. Il 7 e 8 agosto sarà possibile degustare i latticini dell’azienda “Bufalì”, 9 e 10 agosto i prodotti saranno offerti dal caseificio “La Vallesina”. L’11 agosto sarà possibile degustare i prodotti bufalini dell’azienda “La Perla del Mediterrano”, dal 12 al 14 agosto il caseificio “La Contadina” offrirà una vasta selezione dei prodotti bufalini prodotti all’interno del caseificio di Altavilla Silentina.

I prodotti che sarà possibile degustare

Durante le serate, tutte allietate da animazione, divertimento e tanta buona musica, sarà possibile degustare bocconcini, ricotta e caciocavallo di bufala campana, pomodorini, fusilli al ragù o al sugo di pomodoro, braciola, roastbeef o spezzatino, salsiccia alla brace di vitello bufalino o di maiale con patatine, bistecca alla brace di vitello bufalino o bovino con patatine, parmigiana di melanzane con mozzarella di bufala campana, accompagnati da vino o acqua.

Il dessert, gratuito fino ad esaurimento scorte, sarà a base di ricotta (dal 7 all’11 agosto) e con miele e cioccolato (dal 12 al 14 agosto).

Venerdì 7 agosto partenza con il gruppo di musica popolare “Settebocche” (diretta tv Telecolore). Sabato 8 agosto si continua con il “Pre-festival dell’organetto cilentano”, che continuerà la sera successiva con la II edizione del festival. Lunedì 10 agosto spazio al divertimento con il karaoke, balli di gruppo e liscio. Martedì 11 agosto, invece, torna protagonista l’organetto con la New generation band di Ivano De Simone, campione italiano di organetto senior.

Mercoledì 12 agosto spazio alla musica popolare con i Sibbenga Sunamu, mentre la serata successiva sarà animata dalla fisarmonica del maestro Turiello. La serata conclusiva, sarà all’insegna del divertimento con “La sai l’ultima – Barzellettieri del Cilento e non solo”.

L’evento è patrocinato dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Comune di Albanella, Regione Campania, Provincia di Salerno e dal Consorzio di mozzarella di bufala campana. Con il ricavato della scorsa edizione, l’associazione Matinelprom ha contribuito alla restaurazione della chiesa di San Gennaro, a Matinella, coprendo le spese per la riqualificazione di gran parte della facciata con un nuovo intonaco, pitturazione e grondaie.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
studenti
Agropoli si selezionano 8 giovani per il progetto “E-Quality for Self-Employment”

Dolce Cilento 06
“Dolce Cilento” ecco i piatti vincitori | FOTO

revival2015
Grande attesa per il Revival ’60-’70-’80, si ballerà all’ombra dei templi di Paestum

Chiudi