Affare Fatto
In Primo PianoPolitica

Sindaco e consigliere regionale. Maria Ricchiuti non lascia

NOVI VELIA. Nelle scorse settimane un gruppo di cittadini e un consigliere comunale avevano sollevato l’incompatibilità del sindaco Maria Ricchiuti (leggi qui).

Ciò perché il primo cittadino occupa contemporaneamente l’incarico di capo della giunta comunale e di consigliere regionale. I suoi oppositori, basandosi sull’articolo 65 del decreto legislativo 267/2000, hanno però evidenziato che le due cariche sarebbero incompatibili.

Il primo cittadino, però, non sembra voler rinunciare alle poltrone. “Sulla mia posizione – ha spiegato al quotidiano La Città – si è espressa anche la giunta delle elezioni della Campania”. “Secondo la legge regionale 16 del 2014, i sindaci dei comuni sotto i 5mila abitanti – ha aggiunto –  non risultano incompatibili né ineleggibili”.

Il sindaco del comune cilentano, ha poi precisato che Novi Velia “Può avere solo vantaggi dalla mia presenza in consiglio regionale”.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito