"La notte dei mulini": due giorni dedicati alla musica popolare - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

“La notte dei mulini”: due giorni dedicati alla musica popolare

parco dei mulini

Pronto il cartellone artisti dell’edizione 2015 de “Le Notti dei Mulini”. Il 31 luglio e 1 agosto torna la due giorni dedicata alla tradizione e alla musica popolare nello splendido scenario del parco dei mulini.

“La notte dei mulini”: due giorni dedicati alla musica popolare

San Pietro al Tanagro: pronto il cartellone artisti dell’edizione 2015 de “Le Notti dei Mulini”. Il 31 luglio e 1 agosto torna la due giorni dedicata alla tradizione e alla musica popolare nello splendido scenario del parco dei mulini.

 


Si riaccendono le luci nel Parco dei Mulini a San Pietro al Tanagro in provincia di Salerno. Il 31 luglio e 1 agosto 2015 si terrà la seconda edizione de “Le Notti dei Mulini”, festival di musica, radici e tradizioni impopolari.
Il suggestivo scenario, a pochi passi dal centro storico, è quello di una piccola vallata che si apre quasi come un anfiteatro naturale tra due versanti montuosi coperti di boschi al cui centro trae origine un ruscello con una bellissima cascata, contornato da vecchi mulini ad acqua che emergono dalla vegetazione. La manifestazione, voluta dai ragazzi della Pro Loco locale, accoglierà due serate all’insegna di musica popolare, gastronomia, attività culturali e tanto divertimento il tutto ad ingresso gratuito.
Due giorni ricchi di attività culturali e mostre che si concluderanno solo a notte fonda con concerti di musica popolare: ad aprire la manifestazione, il 31 luglio alle 21:30, ci sarà ‘Lu Matrimonio re li Zuzzusi’ dei cilentani Sibbenga Sunamo! A seguire i suoni contaminati degli ZekeTAM che dall’irpinia, passando per Berlino vista la loro recente esibizione al Karneval Der Kulturen, faranno ascoltare una musica etno POPolare in chiave ‘diversa’ rivisitata dopo un attenta ricerca senza scostarsi di molto dalla tradizione.
L’1 agosto direttamente da Italia’s Got Talent le chitarre fiammanti dei Poterico live rigorosamente acustico di Flamenco Folk Rock. Alle ore 23.00 circa avrà inizio la Notte della Taranta del Vallo di Diano con i salentini Madreterra, gruppo presente nel cartellone degli artisti del tradizionale concertone di Melpignano. Anche quest’anno alla fine dei concerti, in entrambe le serate, Be.Cool in tour farà tappa al parco dei mulini con un dj set etnico.
Durante la manifestazione oltre agli stands enogastronomici, alle installazioni d’arte, alle mostre fotografiche e ai laboratori creativi vi saranno due appuntamenti da non perdere: un’escursione nel parco dei mulini curata dall’associazione Outdoor Cilento (1 agosto ritrovo ore 16:00) e la proiezione permanente del documentario “Vallo di Diano: tra bellezza e sapori” realizzato dal GAL Vallo di Diano “La Città del IV Paesaggio”.
L’evento anche quest’anno ha come tema centrale il ritorno alle origini, ai valori e all’agricoltura. Un festival ‘Impopolare’ lontano dalla monotonia odierna e strettamente legato alle origini e alla terra – spiegano gli organizzatori – oggi si corre dietro la tecnologia, si conoscono persone sui social bypassando l’amicizia vera, si lascia cadere nel dimenticatoio vecchie tradizioni, non si conosce il valore che la terra, intesa come attività imprenditoriale, ci può dare. Ci si lascia sfuggire ciò che è semplice e ‘a portata di mano’ che ci rende umili e felici allo stesso tempo. Il festival sarà una buona occasione per riacquistare e rivivere questi valori. Vi aspettiamo anche quest’anno.

Programma delle serate
Venerdì 31 LUGLIO:
ore 17:00 – trekking urbano nel centro storico con audio guide e visite guidate
ore 19:00 – attività sportiva e meditativa nel percorso vita installato nel parco
ore 19:30 – stage di musica popolare
ore 20:00 – apertura stands enogastronomici
ore 20:30 – inizio proiezione Documentario curato dal GAL “Vallo di Diano: tra bellezza e sapori”
ore 21:30 – Sibbenga Sunamo (tarantella cilentana e musica della tradizione)
ore 22:30 – Zeketam (etno POPopolare)
ore 00:30 – dj set ethnic con Be.Cool in tour
Sabato 1 AGOSTO:
ore 16:00 – trekking nel Parco dei Mulini con l’associazione Outdoor Cilento (info e prenotazioni su www.outdoorcilento.it)
ore 19:00 – attività sportiva e meditativa nel percorso vita installato nel parco
ore 20:00 – apertura stands enogastronomici
ore 20:30 – inizio proiezione Documentario curato dal GAL “Vallo di Diano: tra bellezza e sapori”
ore 21:30 – I POTERICO (acoustic Flamenco / Folk / Rock direttamente da Italia’s Got Talent 2015)
ore 22:30 – La notte della Taranta del Vallo di Diano con i Madreterra (pizzica e taranta direttamente dal Salento)
ore 00:30 – dj set ethnic con Be.Cool in tour
EVENTI COLLATERALI:
– trekking nel parco dei mulini 1 agosto ore 16:00 (per info www.outdoorcilento.it)
– trekking urbano 31 luglio ore 17:00 (per info www.festacipolla.it)
– mostre fotografiche
– stage musica popolare (31 luglio ore 19.30)
– installazioni di arte
– proiezioni documentari e cortometraggi
– area creativa per bimbi con animazione
– area meditativa e relax: porta con te un plaid e stenditi nel prato ad ascoltare la musica e a guardare le stelle
– area jam session: porta il tuo strumento ed incontra musicisti ed artisti dando vita a ritmi e musiche inedite

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
FLORENCE, ITALY - MAY 21:  Head coach of Italy U2 Ciro Ferrara during a training session at Coverciano on May 21, 2012 in Florence, Italy.  (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
Ciro Ferrara, week end di relax tra piscine e centri massaggi

pioggia_spiaggia-700
Meteo, ancora caldo ma c’è il rischio di forti temporali. Le previsioni

ermest_hamingway
Nel 1899 nasceva Ernest Hemingway. La sua figura legata indissolubilmente al Cilento

Chiudi