Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Istituto Merini
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Autovelox su Cilentana e SS18, Camelot: favorevoli se accertamenti fatti attenendosi alle normative

Autovelox su Cilentana e SS18, Camelot: favorevoli se accertamenti fatti attenendosi alle normative

CAPACCIO. Ok all’autovelox su SS18 e Cilentana. La “benedizione” arriva dall’associazione Camelot di Agropoli, presieduta da Giovanni Basile, protagonista nei mesi scorsi di una dura battaglia contro l’autovelox installato tra gli svincoli Agropoli Nord e Sud della superstrada.

CAPACCIO. Ok all’autovelox su SS18 e Cilentana. La “benedizione” arriva dall’associazione Camelot di Agropoli, presieduta da Giovanni Basile, protagonista nei mesi scorsi di una dura battaglia contro l’autovelox installato tra gli svincoli Agropoli Nord e Sud della superstrada.

In quel caso il dito fu puntato contro uno strumento di rilevamento della velocità giudicato irregolare, illegittimo e mal segnalato. Nel caso di Capaccio, invece, l’associazione si è detta favorevole “purché – però – gli accertamenti siano effettuati attendendosi alle normative”.

“Non cercheremo cavilli e non vogliamo l’impunità, ma riteniamo che gli accertamenti vadano fatti seguendo il principio della deterrenza e non del guadagno – scrive l’avvocato Giovanni Basile – Zero incidenti, zero multe. Migliaia di multe significano migliaia potenziali incidenti e, quindi, qualcosa non quadra”.

“Auspichiamo – aggiunge – che i preposti del Comune di Capaccio svolgano un ottimo lavoro e tutelino chi, a causa dei trasgressori, sono esposti a notevoli rischi”. “Se il fine è evitare incidenti allora saremo accanto al Comune di Capaccio, intanto vigileremo”, conclude il presidente dell’associazione agropolese.

Top