"Montantico", un salto nel passato con scene di vita d'un tempo e suggestive rievocazioni - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

“Montantico”, un salto nel passato con scene di vita d’un tempo e suggestive rievocazioni

montecicerale

L’incantevole borgo del seicento di Montecicerale farà da location all’evento che si terrà dal 5 al 7 agosto 2015. Si tratta di un luogo dove è facile perdersi nel silenzio e nei sapori di una volta con l’apertura di taverne per assaporare i gustosi prodotti tipici cilentani, rappresentazione delle scene di vita d’un tempo e suggestive rievocazioni storiche fisse ed itineranti allietate dall’esibizione di giullari, musici, menestrelli e artisti di strada rigorosamente locali in costumi dell’epoca della civiltà contadina Cilentana.

“Montantico”, un salto nel passato con scene di vita d’un tempo e suggestive rievocazioni

CICERALE. L’incantevole borgo del seicento di Montecicerale farà da location all’evento che si terrà dal 5 al 7 agosto 2015. Si tratta di un luogo dove è facile perdersi nel silenzio e nei sapori di una volta con l’apertura di taverne per assaporare i gustosi prodotti tipici cilentani, rappresentazione delle scene di vita d’un tempo e suggestive rievocazioni storiche fisse ed itineranti allietate dall’esibizione di giullari, musici, menestrelli e artisti di strada rigorosamente locali in costumi dell’epoca della civiltà contadina Cilentana.

Il borgo verrà arredato nelle sue più suggestive particolarità, fiaccole romane creeranno un’atmosfera unica ed incantevole e le case, vicoli e palazzi storici verranno abbelliti con bandiere e stendardi rappresentanti i colori e gli stemmi delle antiche famiglie nobili Montesi.

Un’occasione originale per valorizzare il Cilento e noi Cilentani che diverrà tappa fissa per visitatori che vorranno rivivere in una magica atmosfera remota.

Si inizierà il giorno 5 agosto alle ore 19,00, con l’apertura della manifestazione con la rappresentazione dell’arrivo e l’insediamento del Duca Vitagliano, entrando nelle mura di Monte accompagnato a suon di tamburi e squilli di trombe dai Pistonieri Archibugieri S. Maria del Rovo di Cava Dei Tirreni, che continueranno a sfilare lungo tutto il borgo con varie esibizioni coreografiche. Seguirà Tavola rotonda con storici del luogo che illustreranno fatti e vicende che ci hanno rappresentato nel tempo.

Il Parroco darà il via ai Festeggiamenti solenni con la storica messa celebrata in latino, in vesti d’epoca accompagnata da antichi canti religiosi Cilentani. Seguiranno poi, nel corso delle serate successive, spettacoli musicali itineranti di strumenti cilentani dell’epoca come la zampogna e la ciaramella, con esibizione finale, in piazza Umberto I° di artisti che riproporranno la storia dei più popolari motivi Cilentani.

L’evento verrà associato anche all’enogastronomia, verranno riproposti, seguiti nei minimi particolari, i cibi della nostra terra restituendo valore, qualità e conoscenza della familiare, importante e celebre Dieta Mediterranea.

montantico

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
alfieri_russo
Basket, clamoroso: l’Agropoli rischia di restar fuori dalla serie A

collare_doro
Bellezza a quattro zampe: nel Cilento il “Collare d’oro”

truffa_fiancata
Attenzione! Anche nel Cilento la truffa della strisciata sulla fiancata

Chiudi