Agropoli, morte di Fioravante Cesarulo: scagionato autista del bus - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Cronaca

Agropoli, morte di Fioravante Cesarulo: scagionato autista del bus

Agropoli, morte di Fioravante Cesarulo: scagionato autista del bus

EBOLI. Fioravante Cerasulo, il 19enne di Agropoli morto nel novembre scorso dopo uno scontro con un bus, è deceduto per una tragica fatalità. Il gup del tribunale di Salerno, Piero Indinnimeo, ha infatti assolto il conducente del pullman perché il fatto non sussiste.

Secondo le indagini il bus era con la prima inserita e quindi si era fermato all’incrocio dove è avvenuto l’impatto con l’auto del 19enne. Inoltre secondo il giudice la vettura era a 70 metri dal pullman nel momento in cui questo ha iniziato la manovra, immaginando che la macchina rallentasse.

L’incidente avvenne a pochi passi dal PalaSele di Eboli.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Cronaca, In Primo Piano
Studenti capaccesi al Giffoni Film Festival

Capaccio, al via i controlli della polizia locale sulla differenziata

Autocisterna si ribalta, ancora incidenti nel Vallo di Diano

Chiudi