Ruspe sulla spiaggia, scattano le denunce
Casa San Pio
Spazio Disponibile
Scuola Nuova
Cronaca

Ruspe sulla spiaggia della Marinella, scattano le denunce

Ruspe sulla spiaggia della Marinella, scattano le denunce

CENTOLA. La guardia costiera di Palinuro, i carabinieri, il corpo forestale e gli uomini della polizia municipale, sono intervenuti sulla spiaggia della Marinella, a pochi passi dal suggestivo Arco Naturale di Palinuro, dove una ruspa stavano effettuando dei lavori di escavo.

Tutto è iniziato nella notte tra martedì e mercoledì per poi proseguire nella mattinata successiva. Ad operare un mezzo cingolato (vietato in area protetta), che stava effettuando dei lavori di movimento di sabbia e terra alla foce del fiume Lambro, probabilmente per ripristinare la spiaggia dopo che le piene del corso d’acqua avevano deviato il suo letto. Le autorità hanno effettuato diversi sopralluoghi e infine sono intervenuti nella zona, sequestrando il mezzo.

Il problema dell’intervento sugli arenili, spesso senza adottare le giuste precauzioni o addirittura violando delle disposizioni legislative, è sempre più diffuso. Un altro allarme è stato lanciato ieri da Sapri dove un cittadino ha segnalato la rimozione da parte di alcuni operai degli ultimi gigli di mare rimasti sulle spiagge durante lavori di pulizia.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Cronaca, In Primo Piano
Vallo d.L., dipendente “demansionato”: scoppia la polemica

Si allontana con la sua auto, scattano le ricerche

Agropoli: ecco il programma degli eventi estivi

Chiudi