In giro con banconote false, arrestato 24enne

CAMEROTA. Da qualche giorno, a Marina di Camerota, alcuni cittadini avevano segnalato la presenza di alcune banconote false messe in circolazione. Così, ieri pomeriggio, è scattata l’operazione dei Carabinieri che ha portato all’arresto di M.N., classe ’91, del posto, responsabile del reato di spendita di monete falsificate.

I militari della Stazione di Marina di Camerota, dopo giorni di accertamenti, hanno fermato il giovane che aveva in tasca una banconota da 20 euro, poi risultata fasulla. A quel punto si è deciso di estendere la perquisizione anche all’abitazione dove, nascoste nella camera da letto, sono state trovate altre banconote falsificate, per un totale di quasi 2500 Euro!

I soldi sono stati sottoposti a sequestro mentre il ragazzo si trova agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Vallo della Lucania.

Le indagini sono ancora in corso per verificare la provenienza delle banconote.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!