“Un Sacco di versi”, al via la terza edizione - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

“Un Sacco di versi”, al via la terza edizione

Un panorama del paese
“Un Sacco di versi”, al via la terza edizione

Si rinnova l’appuntamento con il concorso di Poesia “Un Sacco di versi”. Giunto alla sua terza edizione, è un evento in crescendo per numero di poeti partecipanti e qualità delle opere a concorso. Non cambia l’organizzazione, che reca la firma in tandem del Comune di Sacco e della locale Pro Loco, riconfermate, inoltre, le tre  sezioni del premio (adulti, giovani under 18 con la novità delle scolaresche) a cui si aggiunge il Premio della Critica.

Le poesie, inedite, in italiano o nel dialetto cilentano di lunghezza non superiore a 30 versi, saranno “liberamente ispirate al Cilento, ai suoi paesi, località e tradizioni, nonché alle sue espressioni paesaggistiche, culturali, sociali, ambientali, artistiche, enogastronomiche etc”, come indicato nel regolamento comunale. “Un progetto culturale di promozione di un territorio marginale rispetto ai cicli e flussi dell’economia reale e trascurato dalle istituzioni, ma che possiede un’anima che trabocca idealità” chiosa il Sindaco Claudio Saggese. L’iniziativa è rivolta anche ai numerosi residenti all’estero, rappresentati  dal Presidente dell’associazione Sacchesi D’America Pasquale Masullo e portavoce della vivace comunità sacchese di New York. Il regolamento del concorso è scaricabile dal sito del Comune www.comune.sacco.sa.it  La cerimonia di premiazione avrà luogo in piazza del Popolo il 5 agosto, con la partecipazione di Vincenzo Pepe, Alfonso D’Acunto, Oreste Mottola, Enzo Landolfi, Teresa Monaco, Lucia Cariello, Luigi Crescibene, Pasquale Masullo e tanti ospiti della società civile e religiosa.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità
castellabate_piazzalucia
Genitori che lavorano, il Comune di Castellabate fa da babysitter ai bimbi

carabinieri_auto1
Rubò in un negozio del Vallo di Diano: in manette 36enne

vallo_municipio
Regionali 2015, parla Pietro Miraldi consigliere di minoranza di Vallo della Lucania

Chiudi