Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cronaca

Stop al taglio degli uffici postali nel Cilento

Stop al taglio degli uffici postali nel Cilento

Sospiro di sollievo per i piccoli comuni cilentani. Poste Italiane ha bloccato i tagli previsti per la riorganizzazione aziendale in provincia di Salerno.

Sospiro di sollievo per i piccoli comuni cilentani. Poste Italiane ha bloccato i tagli previsti per la riorganizzazione aziendale in provincia di Salerno.

In totale avrebbero dovuto chiudere i battenti gli sportelli di Marina di Pisciotta, Perrazze (Postiglione), Pattano (Vallo della Lucania), Massicelle (Montano Antilia) e San Marco (Teggiano). Sarebbe previsto un ridimensionamento, invece, a Bosco (San Giovanni a Piro), Campora, Corleto Monforte, Pertosa, San Mauro La Bruca, Valle dell’Angelo, Vibonati, Villa Littorio (Laurino), Casa del Conte (Montecorice), Pioppi, Salento, San Mauro Cilento e Serramezzana. Le proteste degli enti, però, ha determinato il dietrofront dell’azienda che ha annunciato che il piano di riorganizzazione, che sarebbe dovuto entrare in vigore già a maggio, è stato sospeso in attesa di ulteriori decisioni.

Correlati

Popolari

Top