Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Le denuncia: nel Cilento universitari incentivati a seguire comizio elettorale

Le denuncia: nel Cilento universitari incentivati a seguire comizio elettorale

VALLO DELLA LUCANIA. Studenti universitari incentivati a seguire un comizio elettorale. E’ questa la denuncia di Vincenzo Maraio, consigliere degli studenti dell’università di Salerno.

VALLO DELLA LUCANIA. Studenti universitari incentivati a seguire un comizio elettorale. E’ questa la denuncia di Vincenzo Maraio, consigliere degli studenti dell’università di Salerno. “Gli studenti di Scienze infermieristiche, durante l’ora di lezione, tenutasi a Vallo della Lucania, incentivati da un funzionario della stessa università – afferma Maraio – sono stati catapultati in un comizio di aspiranti consiglieri della Regione Campania. Da rappresentante degli studenti, non ho potuto non esprime dissenso. Non solo sono stati calpestati i principi fondamentali della la democrazia, e di qualunque altra forma di legalità, ma compiendo questo atto è stata tolta ogni tipo di libertà alla partecipazione ad un evento”.

I fatti sarebbero accaduti venerdì ed avrebbero creato non poco malcontento. “Non possiamo permettere che avvengano azioni di questo genere all’interno di quella che rappresenta la culla del sapere dove gli studenti, devono essere indirizzati non solo nel proprio percorso di studi, ma anche verso i principi fondamentali di civiltà e di legalità”. “Lo studente ha il diritto di essere informato riguardo le questioni politiche attuali che interessano la comunità, ma in maniera generale e consueta”, conclude Maraio.

Correlati

Popolari

Top