Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Istituto Merini
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Novità all’Università di Salerno

Novità all’Università di Salerno

E’ stata ufficializzata una nuova riforma alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Salerno. Si tratta della tripartizione delle cattedre a rotazione biennale. La vecchia ripartizione che era basata su un criterio alfabetico (AL – MZ) dovrà cedere il posto a una tripartizione basata sul computo dei resti (0, 1, 2), ovvero il resto che deriva dal rapporto tra le ultime 5 cifre della matricola per tre, mentre altre cattedre che sono carenti di personale, sono suddivise in base all’ultima cifra pari o dispari.

La notizia ha spaccato gli studenti con le associazione in procinto di mobilitarsi sopratutto per giungere a un’equa perequazione dei professori, che consenta un esatto riordino dei programmi universitari che risulterebbero altrimenti destabilizzanti, visto il drastico cambiamento dei libri di testo a cui sarebbero sottoposti molti studenti a partire del nuovo anno accademico.

Le novità, però, riguardano anche il corpo docente, con alcuni professori ormai prossimi al pensionamento. Con il nuovo anno, quindi, ci saranno le nuove nomine. La prima ha interessato la cattedra di Diritto Pubblico presso la facoltà di Economia. Nominato professore a contratto è l’avvocato agropolese Eugenio Benevento. La sua carriera presso l’Ateneo di Fisciano è iniziata quattordici anni fa, avendo già collaborato in qualità di assistente presso le cattedre di Diritto Pubblico e Diritto Costituzionale. Per lui anche diverse pubblicazioni sulla materia.

Top