Falsi cambi di residenza in vista delle elezioni, scoppia la polemica

ISPANI. Caos in vista delle prossime elezioni amministrative. Tre consiglieri d’opposizione hanno presentato una denuncia alla Procura della Repubblica per una serie di cambi di residenza che, secondo le accuse, sarebbero fasulli.

Circa una cinquantina fin ora le pratiche dal mese di gennaio. Così Consolato Caccamo, Piernicola Lovisi e Antonio Pecorelli hanno interessato del caso la magistratura. “Era già successo nel 2010” denunciano i consiglieri, che evidenziano che da marzo a metà aprile sono già 25 le nuove residenze, tra cui quella di un candidato e di alcuni familiari di altri candidati. Un’altra ventina è stata registrata nei mesi precedenti. Tutto ciò avverrebbe per soli fini elettorali.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Sostieni l'informazione indipendente