Sistema fognario nella Valle del Bussento, domani l'approvazione - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Sistema fognario nella Valle del Bussento, domani l’approvazione

policastro

Consiglio comunale a Santa Marina: due importanti punti all’ordine del giorno.

Sistema fognario nella Valle del Bussento, domani l’approvazione

SANTA MARINA. E’ stato convocato per domani (6 maggio) un Consiglio Comunale in sessione ordinaria ed in prima convocazione, che avrà luogo nella Sala Polifunzionale di Via Santa Croce alle ore 12:00.

Tra i punti all’ordine del giorno, l’approvazione della variante relativa al progetto “Lavori del sistema fognario depurativo nel bacino idrografico della valle del Bussento”. Finalmente nel Golfo di Policastro arriverà una grande opera che sarà utile anche per filtrare e rendere cristalline le acque del fiume e del mare. Il depuratore, inoltre, servirà anche i Comuni di Roccagloriosa , San Giovanni a Piro e Torre Orsaia.

“Finalmente verrà realizzata un’opera fondamentale, indispensabile per il futuro della nostra terra, non ci può essere sviluppo turistico se non si depurano le acque – ha dichiarato il Presidente del C.C. di Santa Marina on. Giovanni Fortunato-. Con grande soddisfazione posso annunciare l’avvio di un grande progetto voluto fortemente già al tempo del mio mandato come Sindaco del Comune. Finalmente vedremo risolta l’annosa questione di depurazione delle acque, grazie al depuratore, infatti, le nostre acque, fluviali e marine, saranno splendenti e cristalline e, a questo punto, l’Amministrazione Fortunato potrà fare richiesta per l’assegnazione della bandiera blu”.

“Come Sindaco mi sento di ringraziare il Pesidente Caldoro e l’on. Fortunato per l’impegno profuso nella realizzazione di questo progetto che sarà concretizzato grazie ai fondi regionali. -Spiega il Sindaco Dionigi Fortunato- Con questa opera fondamentale si completa un progetto iniziato nel 2007, risalente alla precedente amministrazione Fortunato”.

Altro punto importante che verrà trattato nella seduta del sei maggio, riguarda l’approvazione della variante al progetto “ Lavori di riqualificazione aree urbane”, per la realizzazione dei lavori di riqualificazione dell’area sottostante il suggestivo Palazzo De Curtis, a ridosso della scarpata ferroviaria, all’altezza del monumento ai caduti. In particolare i lavori mirano a migliorare un’area di grande importanza storica, infatti,da recenti studi, pare sia emerso che in epoca romana questa zona fosse la sede del porto di Policastro Bussentino. L’intervento punta a ridare al luogo l’antico splendore perduto, per rilanciare e far conoscere le bellezze naturali, storiche e archeologiche del posto, promuovendo e sviluppando il considerevole patrimonio storico-architettonico presente nel territorio.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
ambulanza
Investito mentre attraversa la strada, 46enne in prognosi riservata

diga_alento
Tra la valle del fiume Alento e il monte Stella la “Festa Rurale”

FIT
Tennis, Serie C: cambia il regolamento FIT, niente finale regionale!

Chiudi