Regionali: Landolfi amareggiato difende Alfieri - Info Cilento
Casa San Pio
Spazio Disponibile
Scuola Nuova
In Primo Piano

Regionali: Landolfi amareggiato difende Alfieri

Regionali: Landolfi amareggiato difende Alfieri

SALERNO. Dopo la bocciatura da parte della direzione regionale del nome del sindaco di Agropoli Franco Alfieri, il Partito Democratico si spacca. Il segretario salernitano, Nicola Landolfi, chiede rispetto per le scelte del partito ed oggi, tramite le colonne del quotidiano Il Mattino, chiede che “le liste varate dalle segreterie provinciali vengano tutelate”, in caso contrario “sarà rimesso tutto in discussione, poiché le liste vanno approvate nel loro complesso e non in base ai singoli nomi”. In settimana nuovo vertice, ma l’impressione è che sarà Roma a decidere sulla candidatura del sindaco di Agropoli.

“Ho letto il codice etico del partito, nulla impedisce di candidarmi”, ha commentato invece Alfieri che poi aggiunge: “C’è un complotto politico contro di me”.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... In Primo Piano, Politica
Calcio, Serie D: rassegnazione Agropoli dopo la sconfitta con la Gioiese

Basket, DNB: Uragano Agropoli, è 1-0

Sanità, Fortunato lancia la crociata anti-De Luca: “Salveremo anche Agropoli”

Chiudi