Miraldi: "Vallo della Lucania? Siamo alla frutta" - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Miraldi: “Vallo della Lucania? Siamo alla frutta”

Miraldi: “Vallo della Lucania? Siamo alla frutta”

VALLO DELLA LUCANIA. “Lo stop dato dal Ministero beni culturali all’aggiudicazione dell’opera d’arte è l’ennesima brutta figura dell’amministrazione Aloia”. A parlare è il consigliere comunale di Vallo della Lucania ed ex assessore, Pietro Miraldi, che interviene sui lavori in piazza Vittorio Emanuele . “Vallo è alla frutta – aggiunge – numerose e incolmabili sono le difficoltà che si stanno arrecando in modo particolare ai commercianti. Era stata costituita una Consulta, a cui ho contribuito e tenuto tanto, ma pochi giorni fa hanno rassegnato le dimissioni perché non venivano mai consultati”.

“I commercianti di Vallo – aggiunge l’ex assessore – sono sempre stati l’anima della nostra cittadina, ma non per colpa loro stanno perdendo la propria identità. C’e chi non può pagare i canoni di locazione, chi deve licenziare i propri dipendenti e chi addirittura chiude la saracinesca”.

“Sono visti come i nemici, chi evade e magari non sa fare il proprio lavoro”, sottolinea Miraldi che poi lancia una provocazione agli amministratori: “Provate solo per un giorno a stare al loro posto”.

“Oggi non hanno nemmeno un interlocutore – conclude – spero che chi amministrerà Vallo prossimamente prenda a cuore i loro problemi e dei vallesi tutti”.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... In Primo Piano, Politica
Il Cilento si mobilita per un gruppo di giovani somali

Cade in un dirupo con la bici, dramma sfiorato per un anziano

Tennis, Serie C: il TC Agropoli vola in semifinale, battuto Pozzuoli

Chiudi