Palinuro, lavori abusivi: sequestrato tratto di spiaggia - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Palinuro, lavori abusivi: sequestrato tratto di spiaggia

foto-spiaggia-Saline-Palinuro
Palinuro, lavori abusivi: sequestrato tratto di spiaggia

Il personale del Comando Stazione Forestale di Pisciotta ha posto sotto sequestro penale un’area di circa 400 metri quadri sulla splendida spiaggia delle “Saline” nel comune di Centola-Palinuro, ove sono stati riscontrati lavori abusivi con distruzione e alterazione di bellezze naturali soggette a speciale protezione. Il sito di proprietà demaniale, utilizzato durante la stagione estiva per lo svolgimento di attività turistica e di supporto alla balneazione, risultava danneggiato in modo grave da parte di ignoti. Durante il sopralluogo, all’interno dell’area, venivano accertati lavori di rastrellamento, spianatura, scavi con la predisposizione di tubazioni e, il posizionamento di numerose pietre. Dalle verifiche e dagli accertamenti, sono emersi evidenti tracce di manomissione dell’area dunale, il danneggiamento di tutta la vegetazione presente, compreso il taglio mediante l’utilizzo di mezzi meccanici pesanti dell’abbondante giglio di mare. Gli abusi perpetrati nella suggestiva cornice della costa Cilentana, hanno provocato gravi danni sia all’ecosistema che al paesaggio; poiché le dune costiere, svolgono un ruolo importante nella difesa della costa dall’aggressione del mare, mentre il giglio marino, pianta protetta a rischio di estinzione, tagliato in piena attività vegetativa limita la sua riproduzione. Accertato l’abuso, le Giubbe Verdi al fine di evitare ulteriori conseguenze e, per preservare la spiaggia meta di numerosi turisti, data l’imminente stagione estiva ponevano l’area sotto sequestro. Sono in corso da parte della Polizia Giudiziaria ulteriori accertamenti per assicurare alla giustizia i responsabili di tale scempio. Il Corpo Forestale dello Stato afferente al C.T.A. di Vallo della Lucania, riserva particolare attenzione alla tutela degli ambienti naturali, sempre più minacciati dall’azione incosciente dell’uomo, perché mare, spiaggia e natura, rappresentano per l’intero Cilento un bel biglietto da visita e una vera economia per il territorio.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
agropoli_porta
Roma, Napoli e…Agropoli: un flash mob per la scuola

bruno_vollaro
Tenta furto in abitazione, arrestato Bruno Vollaro

seminario_camerota_2015
A Camerota un seminario sulla gestione e marketing delle imprese balneari

Chiudi