Agropoli, Rigoli presenta la sfida con il Rende: "Sarà una gara importante ma non decisiva" - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Agropoli, Rigoli presenta la sfida con il Rende: “Sarà una gara importante ma non decisiva”

rigoli ak
Agropoli, Rigoli presenta la sfida con il Rende: “Sarà una gara importante ma non decisiva”

SERIE D – Domani va in scena ad Agropoli il big match del prossimo turno del girone I della LND. Rigoli deve fare a meno di pedine fondamentali mentre il Rende ha a disposizione due risultati su tre.

Domani pomeriggio allo stadio “R. Guariglia” l’Agropoli si gioca una buona fetta di questa stagione, alle ore 15 arriverà il Rende, un punto sopra i delfini in graduatoria: “Sarà una gara importante ma non decisiva – fa sapere Rigoli tramite l’ufficio stampa della società – Certo l’occasione di scavalcare i calabresi e posizionarci al secondo posto temporaneo è ghiotta ma alla fine mancano ancora tre gare, tutte difficili. Il Rende ha dimostrato nel corso della stagione di reggere le prime posizioni con autorevolezza, quindi mi aspetto una gara tosta e difficile”. L’avversario però non sarà l’unico problema per il tecnico sicialiano che vive una vera e propria emergenza a causa di squalifiche e infortuni: “Noi abbiamo qualche problema, come la squalifica di Panini o la… moria di ’95. Abbiamo Esposito infortunato, Capozzoli che ieri si è fermato ieri in allenamento, Napoli che non al 100% e Cascone ancora fuori ma detto questo sono sicuro che chi scendera’ in campo darà il massimo per vincere. Come sempre ribadisco che questi ragazzi meritano un plauso enorme e qualunque risultato raccoglieremo alla fine dovrò solo ringraziarli per lo spirito e l’impegno che ci mettono. Domani giocheremo per vincere come sempre contro una squadra fortissima con giocatori di spessore che verranno ad Agropoli per fare risultato e noi dobbiamo farci trovare pronti…”

Appuntamento come detto al “Guariglia” di Agropoli, ore 15. Prezzo dei tagliandi 10 euro (5 ridotto). Arbitrerà Davide Miele di Torino, coadivuato da Santarsia e Burgi entrambi di Matera.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Sport
carabinieri_auto2
Ancora un furto nell’alto Cilento, colpo in tabaccheria

corsa_mito_2015
Corsa del mito 2015 ospiti d’onore, Totò Schillaci e Antonello Riva

roccadaspide_castello
Roccadaspide sede dell’ATI per la creazione della Filiera del Vino

Chiudi