I prodotti dell'Expo di Milano presentati a Palinuro - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

I prodotti dell’Expo di Milano presentati a Palinuro

Il Porto di Palinuro
I prodotti dell’Expo di Milano presentati a Palinuro

CENTOLA PALINURO. Continuano le novità per la manifestazione enogastronomica e culturale organizzata dall’Associazione “Capo Palinuro – P. Virgilio Marone” con l’anteprima dei prodotti enogastronomici cilentani che saranno presentati all’Expo di Milano 2015, la cui apertura è fissata per il prossimo primo maggio.
L’evento, che si svolgerà nel centro di Palinuro nel corso di una due giorni (sabato 25 e domenica 26 aprile) dedicata interamente alla tradizione enogastronomica e culinaria del territorio cilentano, vedrà la partecipazione di numerosi imprenditori, ristoratori, associazioni e produttori locali che, nei tanti stand espositivi messi a disposizione per l’occasione, presenteranno e faranno assaggiare le loro specialità.
Il direttore della manifestazione, Carlo Sacchi, infatti, ha pensato di allestire, in Piazza Virgilio, un salotto, trasmesso dall’emittente televisiva “Gw Television”, in cui, coinvolgendo imprenditori, associazioni, albergatori e pro loco, discutere su temi che interessano il Cilento.
Fra i temi che saranno affrontati, quello relativo alla viabilità stradale. Nello specifico, in occasione della manifestazione, sarà avanzata la proposta di chiedere il ritorno del famoso Palinuro Express, il treno che dal 2001 al 2005 ha condotto gratuitamente, da Milano al Cilento, i vacanzieri che avevano prenotato una vacanza di almeno una settimana in una struttura alberghiera del Salernitano.
Il treno, cancellato nel 2006, costituirebbe una risorsa fondamentale per lo sviluppo turistico di Palinuro e di tutto il Cilento.
Accanto al Palinuro Express, sarà inoltre affrontata la questione relativa all’estensione della linea ad alta velocità, che per il momento si ferma a Salerno, sino a Sapri, in maniera tale da consentire la viabilità nel Cilento, agevolandone e incrementandone il turismo.
Prenderanno parte all’evento anche le due fondazioni culturali che da rappresentano l’alta cultura nel territorio cilentano: la Fondazione “Giambattista Vico” di Vatolla, presieduta dal prof. Vincenzo Pepe e la “Fondazione Alario per Elea-Velia”, presieduta dall’avv. Marcello D’Aiuto.
Entrambi i presidenti delle associazioni parteciperanno attivamente al dibattito relativo ai problemi del territorio, illustrando, peraltro, quanto loro stessi stanno facendo, hanno fatto e faranno per lo sviluppo del Cilento.
Il prof. Vincenzo Pepe, porterà i video realizzati nel corso della manifestazione di Palinuro all’esposizione universale di Milano, dove sarà presente, in qualità di presidente della Fondazione “Giambattista Vico” con un suo stand a rappresentare il Cilento e a farne conoscere le eccellenze.
Fra le problematiche di cui si discuterà nel corso della manifestazione, non da ultima, quella delle enormi difficoltà incontrate dagli oleifici locali, produttori di un olio conosciuto in tutto il mondo, con lo smaltimento delle acque di vegetazione.
Prenderanno inoltre parte all’evento anche numerosi politici locali, i quali si pronunceranno in merito alle tematiche proposte.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
rubinetto_a_secco
Ottati, guasto alla rete idrica: scoppia la polemica

castellabate_panorama
Bandiera verde dei pediatri a Castellabate, la soddisfazione del sindaco Spinelli

parcheggio_viaroma_altavilla
Pioggia di fondi per il comune di Altavilla Silentina

Chiudi