Dal Governo “ok” al completamento dell’aviosuperficie di Teggiano

TEGGIANO. Circa due milioni di euro per il completamento dell’aviopsuperficie di località Barca. Questa la somma che il Governo ha concesso al comune valdianese per completare un’opera iniziata quasi vent’anni fa e che non è mai stata completata. Per questo, all’indomani della sua elezione, il sindaco di Teggiano, Rocco Cimino, inviò una lettera al premier Renzi affinché si procedesse ad accelerare la ripartenza dei cantieri. Nei giorni scorsi l’annuncio che per l’importante opera erano stati assegnati 1.808.705 euro.
“Il completamento dell’aviosuperficie è fondamentale e se dopo 18 anni finalmente questo progetto ora vedrà la luce, non possiamo, tutti, che essere davvero contenti”, ha commentato il sindaco  Cimino.

CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Sostieni l'informazione indipendente