Fiume Sele, prosegue l'iter per i lavori di messa in sicurezza - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Fiume Sele, prosegue l’iter per i lavori di messa in sicurezza

capaccio-panorama
Fiume Sele, prosegue l’iter per i lavori di messa in sicurezza

Il Progetto di regolarizzazione confluenza Fiume Sele – Calore Lucano – Adeguamento e sistemazione degli argini esistenti del fiume Sele – Approvazione accordo di programma è stato apprivato dal Consiglio comunale nella seduta di venerdì 10 aprile. L’accordo riguarda i Comuni di Capaccio, Albanella ed Eboli. Il Comune di Capaccio, a seguito degli eventi alluvionali causati dal cedimento dell’argine golenale del Sele nel gennaio 2014, si è attivato nel supportare e sostenere le azioni e la progettualità posta in essere dal Consorzio di bonifica di Paestum – Sinistra Sele e la relativa candidatura presso la Regione Campania per il finanziamento del Progetto di regolarizzazione confluenza Fiume Sele – Calore Lucano – Adeguamento e sistemazione degli argini esistenti del fiume Sele. Tuttavia, tale progetto fu giudicato inammissibile sotto il profilo soggettivo del proponente (non poteva essere presentato dal Consorzio). Per cui, successivamente, il Comune e il Consorzio hanno sottoscritto apposito protocollo d’intesa per la cessione del progetto e la nuova presentazione dello stesso da parte del Comune di Capaccio. Nel dicembre del 2014 il Comune ha provveduto alle dovute trasmissioni per l’avvio dell’iter di approvazione definitiva e di finanziamento agli enti competenti. L’intervento, da eseguirsi a seguito dell’approvazione e del finanziamento del medesimo, prevede lavorazioni da effettuarsi nei Comuni di Capaccio, Albanella ed Eboli, per cui si è reso necessario promuovere un accordo di programma per assicurare il coordinamento delle azioni e per determinare i tempi, le modalità, il finanziamento ed ogni altro connesso adempimento.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
giuseppe_tarallo
Parco, proroga Troiano, Tarallo: “Non ci sia strumentalizzazione politica”

ambulanza_humanitas
Agropoli, ancora un incidente in località Mattine

capaccio-panorama
A Capaccio il Consiglio ha approvato indirizzi per il Puc sugli impianti a biomassa

Chiudi