Capaccio, continuano i furti. Due bar nel mirino dei ladri

Dopo le rivendite di tabacchi, nel mirino dei ladri sono finiti i bar. Sono due quelli derubati nel corso della notte scorsa nel centro urbano di Capaccio Scalo. I ladri, dopo avere forzato la porta d’ingresso, si sono introdotti nel Bar Tirreno, in via Italia ’61, portando via l’incasso, poco più di 100 euro, gomme e merendine. E’ andata meglio al Bar Bellini dove i ladri, oltre all’incasso, sono riusciti anche a scassinare tre videopocker e hanno scovato una busta con numerose monete. Il furto ammonta a circa 4000 euro. Qui i ladri sono entrati attraverso una finestra laterale. Il Bar Bellini è dotato di un sistema di videosorveglianza.

CONTINUA A LEGGERE

Paola Desiderio

Inizia a scrivere per quotidiani locali nel 1999. Nel 2002 fonda Paestum.it, il primo giornale on line del Cilento, che guida come direttore responsabile fino al 2010. Ha collaborato alla stesura di opuscoli e di guide turistiche ed enogastronomiche Si occupa di uffici stampa per enti pubblici ed eventi. Dal 2001 collabora con il quotidiano il Mattino, nel 2014 ha fondato il portale turistico InPaestum. E naturalmente collabora con Infocilento.

Sostieni l'informazione indipendente