Gli Sbandieratori Cilentani mettono in vetrina i propri "gioielli"


Sta per iniziare il tour 2011-2012 degli Sbandieratori dei feudi del Cilento e del Vallo di Diano e stasera, in piazza Vittorio Veneto di Agropoli, ci saranno le prove generali. Il Gruppo sbandieratori ha deciso di svolgere l’allenamento di “collaudo” proprio al centro del paese per il quale porterà avanti una campagna storico - culturale in tutta Italia. Gli Sbandieratori Cilentani infatti saranno ospiti quest’anno di numerose realtà storiche locali e nazionali durante le quali, insieme al Gruppo Storico “Passeggiata medioevale” dell’Auser e al Centro Danza “Ateneo” di Agropoli, proporranno al pubblico una excursus storico di tradizioni locali identificate in periodi che vanno dal medioevo ai giorni nostri. 

Questa sera sarà l’occasione giusta per presentare al pubblico le nuove leve forgiate nella scuola di sbandieratori , mostrando a tutti l’entusiasmo che sta nascendo attorno al gruppo. Dall’anno di fondazione targato Ernesto Apicella, a cui va il merito di aver creato in città un gruppo mai esistito, il gruppo ha svolto circa duecento uscite ed ha trasmesso alla cittadinanza una idea di appartenenza alle tradizioni del posto natio come nelle realtà storiche più importanti. Negli ultimi tempi, far parte degli sbandieratori, sta diventando sempre più un vanto per i membri del gruppo. Con l’uscita di questa sera l’Associazione intende mostrare quanto di buono è stato fatto, riaprendo eccezionalmente, viste le numerose richieste, la campagna tesseramento che raccoglierà, solo per stasera, nuove richieste di partecipazione, che dovranno essere presentate dopo l’allenamento ai dirigenti dell’Associazione Sbandieratori presso l’Arca di Noè, dove gli allievi e chi farà domanda di iscrizione ,gusteranno una ottima pizza offerta dal titolare Alfonso De Angelis.

Scopri il nostro ChatBot
Commenti
Top
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Whatsapp
Condividi su Linkedin