Studio Di Muro

Sulla centrale a biomasse interviene l’associazione “Sviluppo agricoltura progresso”