Ascea, Natale di solidarietà alla Fondazione Alario

notizie

Un Natale all’insegna della solidarietà alla Fondazione Alario di Ascea.

Dopo l’esibizione canora dei ragazzi diversamente abili dell’associazione “Nuova Elaion” di Eboli, tenutasi il 23 dicembre scorso in collaborazione con l’associazione “I Focei” di Ascea, questa sera - sabato 27 dicembre - alle 20:45, presso l’auditorium “Parmenide”, primo appuntamento con il Teatro del Sorriso, rassegna teatrale di beneficenza a cura dell’associazione “Cilento Verde e Blu” e del comune di Ascea. Mentre questa sera sarà la compagnia teatrale “La Cantina delle arti” di Sala Consilina ad esibirsi nello spettacolo “S.U.D.”, il 3 gennaio alle 21:00, sempre presso il cineteatro della Fondazione, la compagnia “Amu perso a vriogna” di Pisciotta metterà in scena “Otello… ma non troppo”. Il ricavato dei due spettacoli sarà devoluto a “La Vacanza del Sorriso”, un'iniziativa di solidarietà che ha l'obiettivo di ospitare bambini e ragazzi affetti da patologie onco-ematologiche, di età compresa tra i pochi mesi e i quattordici anni, in periodo post ospedalizzazione o fuori terapia, per una tranquilla e rigenerativa vacanza settimanale gratuita nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, all'insegna del relax e del divertimento, con le rispettive famiglie. Oltre ai due appuntamenti del Teatro del Sorriso, il 2 gennaio alle 20:00 musical “Tutt’assieme cu tutt’o core”, a cura di “Donna Sempre Cilento ONLUS”, associazione di volontariato, no profit, a tutela e sostegno delle donne colpite da tumore della mammella; mentre il 5 gennaio, sempre alle 20:00, “Stelle di Natale”, manifestazione canora organizzata dall’associazione di promozione sociale “Elea Futura”. Tutti gli spettacoli in programma sono ad ingresso gratuito, ad offerta libera

Scopri il nostro ChatBot
Commenti
Top
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Whatsapp
Condividi su Linkedin