Hotel Royal Paestum
AttualitàCilentoIn Primo Piano

FOTO | Agropoli e Torchiara: le strutture sportive fanno acqua

Segnalate infiltrazioni al Di Concilio e al PalaCilento

Più manutenzione per le strutture sportive del territorio. E’ quanto chiedono i cittadini di Agropoli e Torchiara. A finire sotto accusa è in particolare lo stato dei palazzetti dello sport.

Ad Agropoli problemi si segnalano all'”Andrea Di Concilio”. Quest’ultimo, già all’esterno, si presenta in pessimo stato con un telone blu messo alla meno peggio dalla locale squadra di basket per evitare che i giocatori possano avere problemi durante le gare a causa dei raggi del sole. Il telo, oggi, più che una funzione pratica, è divenuto simbolo di degrado essendo completamente usurato. Ma è all’interno che si hanno i problemi maggiori. Ogni qualvolta piove, infatti, si registrano infiltrazioni d’acqua. Il disagio è segnalato sia nell’area in cui accede il pubblico che negli spogliatoi.

Situazione simile al PalaCilento di Torchiara. Con le piogge copiose della scorsa settimane l’acqua è caduta all’interno della struttura, finanche sul parquet. Dieci giorni fa, in almeno un paio di volte, l’arbitro è stato costretto a fermare una gara di calcio a 5 femminile a causa della presenza d’acqua. Numerosi sono i segni di infiltrazioni sia lungo le pareti che sul soffitto, segnalati anche danni alla controsoffittatura.

Di qui la richiesta di opere di manutenzione per delle strutture inaugurate soltanto pochi anni fa. Il taglio del nastro per il Palagropoli avvenne l’1 marzo 2010. Nell’aprile 2008, invece, l’inaugurazione del PalaCilento.

Tags

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare