Mucche devastano area appena riqualificata. Il sindaco annuncia azioni legali - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Cronaca

Mucche devastano area appena riqualificata. Il sindaco annuncia azioni legali

Mucche nel Parco archeologico di Monte Pruno, la mandria ha lasciato in terra escrementi e orme nel terreno.

Mucche devastano area appena riqualificata. Il sindaco annuncia azioni legali

Mucche nel Parco archeologico di Monte Pruno, la mandria ha lasciato in terra escrementi e orme nel terreno.

L’area pubblica del Parco archeologico Monte Pruno parzialmente rovinata dal passaggio di un pastore con la sua mandria di mucche. La presenza degli animali è testimoniata dai numerosi escrementi lasciati in terra e dalle orme nel terreno. Il caso ha suscitato l’ira del sindaco di Roscigno Pino Palmieri. La zona, infatti, è stata soggetta ad un intervento di riqualificazione, con un costo per la comunità di circa cinquecentomila euro. Il primo cittadino ha annunciato azioni legali contro il colpevole.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Cronaca, In Primo Piano
Capaccio: rinvenuto delfino spiaggiato sul litorale

Minorenne sorpreso con la droga, arrestato. Denunciato anche un coetaneo

Cilento: incendio in un villaggio turistico, vigili del fuoco al lavoro nella notte

Chiudi