Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cronaca

Nel Vallo di Diano un polo culturale in collaborazione con l’Università di Salerno

Nel Vallo di Diano un polo culturale in collaborazione con l’Università di Salerno

Un polo culturale nel Vallo di Diano. Presto un protocollo d’intesa tra comuni, privati e Università di Salerno.

Un polo culturale nel Vallo di Diano. Presto un protocollo d’intesa tra comuni, privati e Università di Salerno.

MONTE SAN GIACOMO. Un accordo per la realizzazione del “Centro di Studi Politici, Sociali e Culturali Palazzo Marone” in partnership, tra gli altri, con l’Università di Salerno. L’iniziativa è scaturita da un protocollo d’intesa in via di ufficializzazione tra il comune di Monte San Giacomo (con l’assessorato alla cultura), la Bcc Monte Pruno, il dipartimento Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Salerno, il Seminario Permanente di Storia e Storiografia dell’ateneo di Fisciano, la Famiglia Marone e l’Associazione Libertas Antonio Nicodemo.

L’obiettivo è quello di valorizzare e rendere fruibile il patrimonio culturale di Monte San Giacomo e dell’intero comprensorio valdianese, facendo del complesso di Palazzo Marone uno dei principali poli culturali a sud di Salerno. Attualmente la struttura già possiede una sala auditorium, il centro di accesso pubblico ai servizi digitali avanzati e la biblioteca naturale. Inoltre conserva delle sale espositive e multimediali.

Correlati

Popolari

Top